Offrire un’Esperienza nel tuo B&B costa meno di quanto puoi immaginare

Che mondo sogni per la tua attività?
Un mondo diverso, dove la recensione non esiste più?
Un mondo nel quale il cliente, una volta lasciata la tua struttura, non è più autorizzato né a commentare né a valutare la sua Esperienza?

Il racconto dell’Esperienza è uno strumento potente ma tu, come gestore di un B&B, non dovresti lasciarti influenzare dal modo in cui vieni valutato. No, la valutazione non ha un peso “personale e non devi prenderla nemmeno come tale. Per ovviare a questo dovrai prepararti anticipatamente con dei modi adeguati, misurati e raccolti in delle procedure che ti rappresentino sempre per la qualità, anche quella nella gestione degli imprevisti.
L’ideale, forse, sarebbe un mondo dove la benzina, per un motore capace di trasportare, dovrebbe essere la passione, quella vera e incandescente, quella che, a scoppio ritardato, desidererebbe, paradossalmente, ricevere un riscontro di quanto sia stato realmente capace…

Capace di cosa?

  • Capace di essersi, per prima cosa, calati profondamente nei panni dei tuoi clienti. Perché un’esperienza importante non la si può proporre se prima non la si è sperimentata e vissuta. Solo un’esperienza vissuta è capace di produrre consapevolezza e intima ricchezza…
  • Capace di essere accogliente e fare del benvenuto una “Mission” rispettosa e fedele su una scala di principi e valori che poi troveranno riscontro sia nel benessere generale dell’attività, sia nello stato d’animo di chi questa attività la alimenta e la anima.
  • Capace di metterti nelle condizioni di recensire te stesso per affidabilità e coerenza.
  • Capace di scambiare con i tuoi clienti energie e sinergie.

Mission
Emozionare il cliente è il riuscire a smuovere la sua anima e, per farlo, devi lavorare sulla tua.
Ospitare è accogliere offrendo una dimora per corpo e mente, esigenze e bisogni. Ospitare è saper realizzare, con competenza, desideri mai espressi e renderti responsabile dei momenti di felicità del tuo ospite.
Puoi valutare il valore della tua Mission semplicemente al momento del check out. Il momento in cui, prima di salutare i tuoi ospiti puoi, con gioia, leggere nei loro occhi quanto vorrebbero restare.

 

Emotional Welcome

L’Emotional Welcome nasce dall’ esperienza ventennale nel settore beauty e wellness. Nasce, cresce e si alimenta delle esperienze più intime nella gestione delle emozioni dei clienti. Del momento in cui la loro accoglienza è contestuale alla richiesta di abbandonare vestiti e maschere per essere coccolati nell’accoglienza.
Creare rituali di benessere è possibile anche per un’attività ricettiva, per un B&B. Sì, perché il benessere si può creare e generare dal primo incontro, magari telefonico, in cui riesci a trasmettere, empaticamente, accoglienza, comprensione e ascolto. Il benessere, applicato alla tua attività, chiama a sé l’esigenza di essere flessibili e preparati per riservare ad ognuno un trattamento passpartout ed esclusivo, verso un obiettivo che non per tutti è uguale, ma si muove su un terreno con fondamenta comuni all’ospitalità…essere accolti, ascoltati, stimolati e rigenerati….
Emotional welcome nasce da una ribellione e dal suo significato più trasparente: RiBellarsi è ritornare al bello…il bello di riappropriarsi di vecchie e semplici competenze per essere contemporanei nella risposta alle priorità umane e di mercato, come quella di essere guardati e compresi, ascoltati, capiti e percepiti.

Il momento in cui si soggiorna fuori casa è il momento in cui le aspettative si fanno più alte e importanti; la vacanza per esempio è quel lasso di tempo a cui si dedicano denaro, sacrifici e parte dei pensieri durante l’anno. Per questo, essere scelti come location è ricevere fiducia.
Sviluppare benessere reciproco è centrare l’attenzione sull’importanza di essere presenti e concentrati.
Capisco, siamo nell’era del soddisfatto o rimborsato, nell’epoca del posso renderti il tuo stesso trattamento deludente marchiando negativamente la tua attività.
La verità è che nessuno vorrebbe essere rimborsato se acquista un sogno, chi compra un soggiorno desidera piuttosto esserne gratificato solo al ricordo.
Nessuno vorrebbe scrivere di una delusione, bensì vorrebbe al rientro dedicare una colonna sonora a quei momenti.

Nessuna attività vorrebbe rispondere di non curanza. Lavora, perciò, nella certezza di esserti preso cura dei tuoi clienti e, ancor prima, della gestione commerciale ed emotiva della struttura.

La location e la formazione del personale sono in armonia, per apparenza e sostanza, e dovrebbero introdurre ad un rituale olistico verso un soggiorno esperienziale.
A prescindere dalla presenza o meno di una Wellness Zone in struttura, il concetto di “SPA e Benessere” viene evocato a livello sensoriale nelle dinamiche di comunicazione, nello space-planning e nella texture del corredo.
SalumPerAcquam è trovare il modo di regalare ai tuoi clienti una doccia di nuove emozioni e renderli protagonisti di una remise en forme che li ancori all’esperienza offerta a un livello profondo e dall’alto profilo emozionale.

Per esempio:

RiBellione B&B

Regaliamo tempo e valore, creiamo una pausa.

Essere un B&B è vero ha dei limiti, ma anche immense possibilità.
Immagina il tuo bed and breakfast. Da sempre lo hai inteso come pernottamento e prima colazione. Trasformalo, invece, in “break and bed”, quindi “pausa e pernottamento”.
Con un gioco di parole e percezioni hai cambiato la quantità di tempo a disposizione con il tuo cliente. Ora sei nelle condizioni di dare vita e valore a quella pausa che sino ad quel momento non era presente.
Ribellarsi è concedersi la possibilità di reinventare la tua attività con i suoi servizi, ribellarsi è tradurre il tuo mondo a parole tue.
Ribellarsi è guadagnarsi un’immagine e stabilirne il valore equilibrato da cui ricavare la tua stabilità economica ed emotiva.

Esperienza low budget

Alcuni strumenti low budget per i tuoi obiettivi “esperienziali”

  • Space planning
  • Scent marketing
  • Comunicazione efficace
  • Cromo armonia
  • Corredo sensoriale
  • Beauty box per lui e per lei
  • Tisana moment
  • Room SPA

Fabia Melis
Spa Tecnic Director, Wellness Coach, Beauty Trainer

 

Share This